<a href="https://www.corrierepl.it/" target="_blank" rel="noopener">Corriere di Puglia e Lucania</a>
Del 5 Febbraio 2024 alle ore 15:36

ROMA (ITALPRESS) – Il Pil dell’Italia crescerà dello 0,7% nel 2024 e dell’1,2% del 2025. E’ quanto emerge dalle Prospettive economiche dell’Ocse. Le stime sono rimaste invariate rispetto a quelle di novembre 2023. In Italia l’inflazione dovrebbe passare dal 5,9% del 2023, all’1,8% del 2024, al 2,2% del 2025.Riguardo all’economia mondiale, per l’Ocse “le forti tensioni geopolitiche rappresentano un rischio significativo a breve termine, in particolare se il conflitto in Medio Oriente dovesse portare perturbazioni nei mercati dell’energia”. I governi si trovano quindi ad affrontare sfide fiscali crescenti a causa dell’aumento dei costi sul debito” e “significative ulteriori pressioni future”. Per l’Ocse sono dunque “necessari sforzi più incisivi a breve termine per contenere la crescita della spesa” e “cornici di bilancio a medio termine ben delineati per garantire la sostenibilità e la flessibilità”.
– Foto: Agenzia Fotogramma –
(ITALPRESS)

L’articolo Ocse, nel 2024 Pil +0,7% in Italia è già apparso su Corriere di Puglia e Lucania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.