Del 8 Febbraio 2024 alle ore 09:58

BARI – Con l’incontro di domani, Venerdì 9 febbraio, iniziamo una serie di appuntamenti di approfondimento di geopolitica, utili a tutti noi a comprendere meglio gli scenari politici internazionali che si prospettano dinanzi a noi.

L’esito delle elezioni del 2024 in Europa e negli stati Uniti sarà un primo, importante, indizio per capire se le due sponde dell’Atlantico continueranno ad agire insieme in questo mondo senza centro né guida contraddistinto da quella è stata definita l’età delle policrisi, oppure, se le loro divergenze aumenteranno. L’importanza di un nuovo accordo economico fra le due sponde dell’Atlantico sarebbe centrale per ridare forza all’Occidente nell’incerto contesto attuale.

In un uno scenario mondiale di continue trasformazioni e incertezze si inserisce l’importanza di garantire all’Europa un’autonomia strategica che non sia autarchia o isolamento, ma capacità di contare globalmente a livello industriale, economico e tecnologico.

Un saluto a tutti voi, ci vediamo domani.

Luigi Barnabà

L’articolo ‘Geopolica e Sicurezza’ incontro di formazione di ‘Noi Moderati’ a Bari è già apparso su Corriere di Puglia e Lucania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.