Del 12 Febbraio 2024 alle ore 21:51

È la vittoria di Angelina Mango, la quale si aggiudica il 74 esimo festival di Sanremo, la vittoria della musica e anche del ricordo, per suo padre il cantante Pino Mango. Una serata da record con ascolti che non si vedevano dai tempi della conduzione di Pippo Baudo, ieri gli ascolti sono stati 74 percento, con 14 milioni di persone che hanno seguito l’ultima sera. Picco di ascolti ben 18 milioni con l’esibizione del ballerino Roberto Bolle.

Tra gli ospiti il ritorno sul palco della cantante Gigliola Cinguetti che ha portato sul palco la sua famosa canzone “non ho l’età”. Che dire del Co-conduttore Fiorello fa divertire con le sue gag comiche tutto l’Ariston, il suo ingresso è da star, con Amadeus si divertono e fanno divertire come le battute sui figli e le nuove generazioni. Sui cantanti dunque vittoria meritata per Angelina Mango la sua canzone “la noia” fa ballare ed emoziona è una musica moderna. Annalisa si conferma ottima musica così come quella dei The Kolors oramai è una hit. Applausi per Ghali e Dargen d’amico e il loro impegno per la pace. Emozioni per Irama con “tu no”.

Tuffo nel passato con i ricchi e i poveri, la Mannoia viene premiata per la sua canzone così come Loredana Bertè siano tutti pazzi. Alfa fa ballare come i BUNKR44 che portano una nuova politica col governo Punk. I la Sad portano il tema di dare ascolto ai giovani. Clara e Rose Villain infiammano l’Ariston come Alessandra Amoroso. Bisognerebbe citare e parlare di tutti, Renga e Nek, il Tre, Big mama e la sua rabbia, Mahmood e la sua musica, il Volo fanno un capolavoro, Geolier secondo posto e porta la musica napoletana. I Negramaro non deludono. Insomma il trionfo della musica e L’addio dopo 5 anni di festival da parte di Amadeus che con Fiorello lasciano il festival come sanno fare solo loro applausi e al prossimo Festival di Sanremo

L’articolo  “Sanremo: serata finale” è già apparso su Il Corriere Nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.