Del 2 Febbraio 2024 alle ore 02:58

E’ alla Camera per essere ascoltato dai probiviri di FdI ed è accompagnato dal suo avvocato

di Antonio Bravetti

ROMA – Più Clint Eastwood o Robert De Niro in Taxi Driver? “Clint Eastwood, Clint Eastwood…”. Sorride alla domanda cinematografica Emanuele Pozzolo, il deputato di FdI sotto inchiesta per lo sparo di CapodannoPozzolo è tornato oggi alla Camera, la prima volta dopo il veglione di San Silvestro a Rosazza. E’ indagato per lesioni aggravate ed è risultato positivo alla prova dello stub. Ha sempre sostenuto di non avere sparato il colpo che ha ferito il genero del capo scorta del sottosegretario Andrea Delmastro durante il veglione.

 

Nel pomeriggio riappare in Transatlantico, un caffè alla buvette e poi una passeggiata nel palazzo. E’ di pochissime parole. E’ alla Camera per essere ascoltato dai probiviri di FdI ed è accompagnato dal suo avvocato.

Come è stato il ritorno a Roma? “Normalissimo. Non c’è un ritorno- risponde- si continua. Parlo sempre con i miei colleghi, Roma è sempre accogliente”.
Dopo aver lasciato Montecitorio, Pozzolo si ferma per una merenda da Giolitti, davanti al palazzo dei gruppi parlamentari. Le telecamere lo assediano, lui dopo poco se ne va, inseguito e filmato.

“Le mie idee non cambieranno mai- ripete a chi gli domanda se con FdI ha rotto- le mie idee non cambieranno mai”. Poi, prima di mimetizzarsi tra le vie del centro di Roma, la domanda da cinefilo: più Clint Eastwood o Robert De Niro in Taxi Driver? “Clint Eastwood, Clint Eastwood…”.

Agenzia DIRE www.dire.it

L’articolo VIDEO | Il ritorno di Pozzolo alla Camera, tra Clint Eastwood e probiviri è già apparso su Il Corriere Nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.